Riolo – Musti chiudono al secondo posto la prima tappa del 4 Regioni

Posted on
A bordo della Skoda Fabia R5, l’equipaggio CST chiude in seconda posizione la prima parte della gara. Dopo due prove speciali, al comando Scattolon-Niboli su Hyundai, terzi Cogni-Mangiarotti.
Il pilota siciliano, navigato dalla lombarda Claudia Musti chiude la prima tappa in seconda posizione assoluta nella classifica generale del Rally 4 Regioni. Con la Skoda Fabia di classe R5, curata dalla Factory piemontese Pool Racing, gommata Pirelli, il pilota di Cerda, ha sfruttato il doppio passaggio sulla  speciale “Città di Casaleggio – Rally Club Oltrepò” per ritrovare la confidenza con la vettura ceca, staccando in entrambi i tratti cronometrati il secondo tempo fra le auto moderne.
Domani appuntamento alle ore 13:39 sulla terza piesse “Oliva Gessi 1, con a seguire i passaggi sulla “Diga Valtidone 1” alle 14:23 e sulla “Valdamonte 1” alle ore 15:17. Dopo l’assistenza di metà giornata e il secondo giro di prove speciali, i concorrenti arriveranno in Piazza Trieste a Stradella alle ore 20:49.
Classifica Assoluta dopo la P.S. 2: 1 G. Scattolon M. Niboli su Hyundai i20 R5; 2 S. Riolo C. Musti su Skoda Fabia R5 a 8,5; 3 G. Cogni D. Mangiarotti  su Skoda Fabia R5 a 20,8; 4 M. Brega P. Zanini su Skoda Fabia R5 a 23,5; 5 P. Tronconi C. Giovo su Ford Fiesta R5 a 28,3.