Riolo – Rappa su Subaru al 34° Sanremo Rally Storico

Posted on

L’equipaggio palermitano di CST Sport sulla 4×4 giapponese di 4° Raggruppamento è pronto per il 2° round di Campionato Italiano Rally Autostoriche dove il forte pilota di Cerda è leader dopo la vittoria al “Vallate Aretine”. Start venerdì 12 aprile e traguardo sabato 13 nella città dei fiori

Totò Riolo e Gianfranco Rappa, portacolori CST Sport su Subaru Legacy Sedan di 4° Raggruppamento, curata dal Team Balletti Motorsport, sono pronti per il 34° Sanremo Rally Storico, seconda gara valida per il Campionato Italiano Rally Autostoriche che si svolgerà nei dintorni della città dei fiori venerdì 12 e sabato 13 aprile.

Riolo arriverà sulla pedana di partenza dinnanzi al famoso casinò da leader della serie tricolore, dopo la brillante vittoria conquistata insieme ad Alessandro Floris al Rally Vallate Aretine, che ha aperto la serie lo scorso marzo. Per l’equipaggio non è la prima partecipazione all’impegnativa e difficile gara ligure, caratterizzata dalle guidate strade dell’entroterra ligure, con prove altamente spettacolari.

-“Torniamo al Sanremo Rally molto carichi – afferma Riolo – la gara è elettrizzante e la nostra Subaru potrà esprimersi al meglio sulle guidate e tortuose prove sanremesi. Desideriamo difendere la leadership, ma non sarà impresa facile i nostri avversari son bravi e motivati, con mezzi molto competitivi. Sarà necessario individuare delle regolazioni che ci permettano di avere un set up efficace in relazione alla caratteristica delle strade, ma anche alla lunghezza della gara, per questo la professionalità del Team Balletti è una garanzia per noi”-.

Giovedì 11 aprile al Palafiori si svolgeranno le verifiche sportive (ore 12.00-18.00) cui faranno seguito mezz’ora dopo le verifiche tecniche in Piazza Adolfo Rava. Venerdì 12, alle ore 14.13, dalla pedana posta in Corso Imperatrice, sotto la scalinata del Casinò la Partenza. Subito le sei prove speciali  fino alle 22.32. Sabato 13 giornata conclusiva, dalle ore 8.00 per altri 5 crono ed infine il traguardo nuovamente a Sanremo alle 16.51. La gara misura in totale 472,98 km, suddiviso in 11 prove speciali per un totale di 144,60 km cronometrati.